Associazione ecommerce in Albania

Assecomm è la prima associazione di ecommerce in Albania autonoma, apolitica, indipendente e senza fini di lucro, caratterizzata dall’approfondimento, dalla discussione e dallo scambio di conoscenze, informazioni e valori del mondo ecommerce. Grazie al contributo dei soci sostenitori l’associazione trae le risorse necessarie per l’erogazione dei propri servizi e attività.

Assecomm nasce per iniziativa di un gruppo di professionisti convinti della necessità di supportare, diffondere e sostenere la diffusione del commercio elettronico e della digital trasformation in tutto il territorio albanese e nei Balcani. L’associazione è stata costituita il 17 novembre 2021 e registrata presso il tribunale di Tirana con decisione n. 6799 e atto n. 1283 del 09/12/2021.

Missione

La missione di Assecomm è essere un punto di riferimento in Albania per tutto il settore dell’e-commerce e della digital transformation al fine di diffondere le migliori pratiche per vendere online, le migliori pratiche per gli acquisti online, potenziare il mercato del lavoro nel mondo dell’e-commerce e del digital, divulgare le migliori pratiche per lo sviluppo di applicazioni, siti web e APP per l’ecommerce.

Assecomm si impegna inoltre a tutelare i diritti dei consumatori, studiare il mercato e i trend dell’e-commerce, facilitare l’ingresso e lo sviluppo di player internazionali dell’e-commerce nel mercato albanese, formare e assistere le aziende albanesi nell’esportazione di merci e servizi tramite i canali digitali, suggerire riforme fiscali per agevolare l’ecommerce e l’import/export online, suggerire riforme e strumenti per migliorare il sistema degli indirizzi stradali in Albania, diffondere l’utilizzo di pagamenti elettronici, favorire lo sviluppo di incubatori e programmi di accelerazione per startup, favorire l’incremento di registrazioni dei domini .al e diffondere la cultura di impresa nel settore e-commerce.

A chi si rivolge Assecomm

L’associazione Assecomm offre supporto e formazione a consumatori, professionisti, venditori ed aziende che operano nel settore delle vendite online, sia in Albania che in altri paesi esteri.

L’associazione no profit si rivolge a:

  • influencer e key opinion leader (KOP);
  • professionisti legati al mondo dell’ecommerce (webmaster, web designer, esperti SEO, esperti UX/UI, social media manager, consulenti ecommerce, ecc…);
  • commercialisti e studi fiscali specializzati in ecommerce, internazionalizzazione, business plan, crowfunding, startup e finanza agevolata;
  • avvocati e studi legali specializzati in ICT, diritto informatico, commerciale e internazionale;
  • aziende che vendono online (anche detti “seller” o “merchant”) prodotti e/o servizi, sia a consumatori (B2C) che ad imprese (B2B);
  • web agency, digital agency e software house;
  • agenzie di comunicazione e marketing;
  • marketplace;
  • piattaforme web CMS;
  • hosting provider e cloud computing provider;
  • aziende di telemarketing (call center);
  • payment service provider (PSP), banche ed istituti finanziari;
  • operatori logistici (poste, corrieri e aziende di delivery);
  • scuole di formazione professionale, enti privati ed università;
  • emittenti televisivi e radiofonici online;

Gli scopi dell’Assecomm

Assecomm si prefigge i seguenti scopi:

  • tutelare i diritti dei consumatori che acquistano online in Albania e all’estero;
  • tutelari i diritti dei venditori che vendono online in Albania e all’estero;
  • diffondere le best practice per sviluppare siti web di ecommerce, marketplace ed App;
  • diffondere le best practice per sviluppare una strategia di vendita online;
  • diffondere l’utilizzo di pagamenti elettronici con carte in Albania;
  • migliorare le leggi albanesi in tema di commercio elettronico, fatturazione elettronica, tutela della privacy e metodi alternativi per le dispute (ODR, Online Dispute Resolution);
  • definire nuove figure professionali e agevolare l’occupazione nel settore digital;
  • individuare soluzioni ai problemi economici, infrastrutturali, amministrativi, fiscali e legali nel settore digital;
  • diffondere trend, report e statistiche sul mercato dell’ecommerce in Albania;
  • dialogare con enti ed istituzioni albanesi per migliorare il mercato interno dell’ecommerce in Albania e per incrementare l’export;
  • supportare le startup hi-tech albanesi;
  • favorire lo sviluppo di incubatori e di programmi di accelerazione per startup;
  • supportare il remote working;
  • assistere e tutelare gli interessi degli associati nonché favorire  il networking;
  • promuovere lo sviluppo della connettività in Albania;
  • organizzare corsi di formazione ed eventi nel territorio albanese;
  • promuovere l’ecosostenibilità dell’ecommerce;
  • semplificare e migliorare il processo di registrazione dei nomi a dominio albanesi (.AL)
  • certificare la sicurezza di un sito web con un bollino di qualità (trustmark);